Recensione: Inateck HUB HB4009 – Trasferisci files da Mac ad altri dispositivi

Amici di iPad Forum Italia oggi vi presentiamo la recensione di un accessorio per Mac che vi permetterà di aumentare le prese USB del vostro portatile e nello stesso tempo trasferire files in modo rapido e veloce con un altro PC Windows o un tablet Android. Si tratta di Inateck 3-in-1 USB Port HUB HB4009 disponile per l’acquisto direttamente su Amazon al prezzo originale di 49.99€, attualmente scontato a 30.99€Inateck è un’azienda molto famosa per la produzione di accessorio legati al mondo Apple, ricordiamo infatti la recensione che abbiamo fatto a Febbraio della cover per Mac.
inateck_hb4009_2

Uno switch per tutte le piattaforme

Inateck ha realizzato un prodotto HUB USB che vi permetterà non solo di aumentare le porte USB del vostro Mac, ma grazie ad una porta “Magica” vi permetterà di trasferire dati in modo veloce e semplice tra piattaforme diverse. Sarà possibile quindi trasferire files tra PC con sistemi operativi differenti, ad esempio scambiarsi files tra un PC Windows ed un Mac, tra un Mac ed un tablet o smartphone Android, oppure inviare file direttamente ad un Tablet Surface.

inateck_hb4009_4

L’HUB HB4009 da noi in prova è dotato di tre porte USB 3.0 che sono autoalimentate, ed una porta “Magica” che vi consentirà di collegare i vostri PC in modo da visualizzare tutte le cartelle presenti tra i vari pc e comunicare quindi tra di loro. Questa porta è l’elemento fondamentale che distingue questo Hub da tutti gli altri comuni duplicatori di porte USB che troviamo sul mercato. L’HB4009 pesa solamente 67 grammi ed ha dimensioni contenute che ne facilitano il trasporto in uno zaino o in una borsa (108mm per 31mm x 22mm).

La Magic Port

La porta magica come vi abbiamo anticipato nell’introduzione è la caratteristica principale che vi spingerà ad effettuare l’acquisto di questo dispositivo. Con questa porta, che è identica ad una normalissima USB, sarete in grado di trasferire dei files da un Mac verso un sistema operativo Windows installato su un altro PC, oppure condividere la stessa tastiera o chiavetta USB collegata all’HUB con due macchine differenti senza dover installare alcun driver. Ad esempio potete connettere una comunissima tastiera USB all’HUB e poi utilizzarla sia sul PC Windows sia sul vostro Mac allo stesso tempo! Oppure, cosa ancora più efficace, utilizzare la stessa tastiera e lo stesso trackpad del vostro Mac sull’altro PC. Potete quindi utilizzare due macchine diverse alla stesso tempo senza dovervi sdoppiare tra un pc e l’altro!

inateck_hb4009_3

Per far funzionare correttamente il dispositivo dovrete collegare un capo dell’HB4009 alla porta USB del vostro Mac, mentre l’altro capo va collegato all’altro dispositivo, ad esempio un PC windows oppure uno smartphone o tablet Android. A questo punto entrerà in gioco il software progettato da Inateck per permettere il trasferimento dei files tra i due dispositivi. Collegando l’accessorio sul Mac infatti vedrete due piccole partizioni che sono già installate all’interno del vostro dispositivo. Nelle partizioni sono presenti i due software necessari a completare il trasferimento dei files.

Collegamento Mac e PC

Collegare due PC è veramente semplice, ed il software preinstallato nel dispositivo vi semplificherà tutte le operazioni. Per prima cosa colleghiamo la prima porta USB al Mac, inseriamo la prolunga e quindi colleghiamo l’altra porta alla USB del vostro PC con Windows. A questo punto si attiveranno due piccolissime partizioni (una di 3.69MB e una da 1.38MB) che sono integrate direttamente nella memoria di massa del dispositivo. La prima partizione contiene il software necessario per funzionare su Mac, la seconda partizione contiene invece il software necessario a girare su Windows. A questo punto sul Mac eseguiamo l’applicazione “Mac MK Link”, che vi chiederà i permessi utente per essere eseguita. Su Windows invece saranno installati in automatico tutti i driver necessari (in particolare USB Host 3, USB Host 2 ed Android).inateck_hb4009_6

Installato quindi il software necessario vi basterà eseguire entrambe le applicazioni sia su Windows che su Mac, cliccare su dalle preferenze di “Mac MK Link” su “Go Bridge!” ed in automatico i due dispositivi saranno collegati tra di loro. Sul Mac vi comparirà una finestra che vi mostrerà l’esplora risorse del vostro PC Windows, quindi una struttura ad albero con tutto il contenuto del disco fisso, tutte le cartelle ed i files disponibili, su Windows sarà visualizzata un’altra finestra con il finder del vostro Mac. In questo modo potete copiare un files direttamente da Mac a Windows senza dover più utilizzare chiavette o condivisioni via rete, che sono molto più lunghe e difficili da impostare. Se volete trasferire un files vi basterà selezionarlo dal Mac e trascinarlo direttamente nel monitor dell’altro PC.

inateck_hb4009_1

Altra caratteristica importante di questo accessorio, oltre alla condivisione delle cartelle, riguarda la possibilità di condividere appunti, mouse, tastiere e periferiche USB direttamente collegate nell’HUB. Provate ad esempio a collegare un mouse al vostro PC Windows. Nell’applicazione Mac KM Link selezionate la posizione del vostro Mac, se è a destra, sinistra o in alto rispetto al PC, in questo modo potrete utilizzare il mouse e la tastiera anche sul vostro Mac. Veramente una grande comodità per tutti coloro che ogni giorno sono alle prese con sistemi operativi differenti ed hanno la necessità di trasferire files e documenti tra pc diversi.

Velocità di trasferimento

Come descritto nel paragrafo precedente è possibile trasferire documenti utilizzando l’apposito software preinstallato, dal disco di un dispositivo a quello di un altro PC. Abbiamo provato a creare nuove cartelle direttamente sull’altro computer e trasferire quindi grossi files senza incorrere mai in alcun crash o bug. Il trasferimento di circa 1GB di dati ha impiegato (utilizzando due porte USB 3.0, con Mac Yosemite su SSD e dall’altra Windows 8.1 Hard disk classico) circa 1 minuto. Possiamo approvare quindi a pieni voti il trasferimento da Mac verso PC.
Per quanto riguarda invece l’utilizzo inverso, quindi trasferimento di files da Windows a Mac, il processo è terminato in maniera molto più veloce grazie alla presenza dell’SSD sul Mac, ma comunque il trascinamento dei files tra le cartelle del nostro Mac è risultato molto fluido e senza intoppi.

Qualche incertezza si viene a verificare invece utilizzando un mouse esterno e quindi condividendo lo schermo dei due dispositivi tra di loro. In questo caso il passaggio del mouse da uno schermo all’altro risulta un po’ lento, ma comunque nulla di grave. Tra le preferenze dell’applicazione è comunque possibile disabilitare la condizione di mouse e tastiera, e la condivisione degli appunti.

Uno switch per tutti gli usi

Questo nuovo accessorio della Inateck è un vero e proprio switch che permette di controllare due dispositivi tra di loro. Possiamo quindi controllare un Pc Windows da un Mac, trasferire files da un dispositivo Android ad un PC windows e viceversa. Ricordiamo infatti che è disponibile anche un’applicazione per Android che vi permette di eseguire le stesse funzioni anche su un Tablet o Smartphone. Purtroppo non è compatibile con iPhone ed iPad, a causa delle chiusure imposte da Apple nel suo sistema operativo.

Il bello di questo dispositivo riguarda la possibilità di utilizzare mouse e tastiera del Mac su un PC Windows e quindi eseguire dei programmi specifici per Windows senza mai abbandonare l’ambiente Mac, ma passare da un sistema all’altro in maniera semplice e veloce.

Non solo Windows ma anche Android

Se volete utilizzare questo accessorio con un dispositivo Android potete farlo liberamente grazie all’apposito adattatore incluso nella confezione che converte l’USB in Micro-B / A. Vi ricordiamo che per i dispositivi Android bisogna attivare l’opzione OTG (“On The Go”), in modo da abilitare anche l’utilizzo del mouse e della tastiera del vostro Mac sul sistema operativo di Google. Sempre sfruttando l’OTG sarà possibile trasferire files tra i due terminali, condividere appunti ecc. Queste ultime funzioni sono compatibili con i dispositivi dotati di Android 4 e superiori. Grazie ad un codice QR salvato come immagine è possibile installare l’applicazione “Go!Bridge” per Android.

inateck_hb4009_5

Conclusioni

Questo accessorio ci ha colpiti sin da subito per la sua facilità di utilizzo e per la velocità di connessione tra dispositivi diversi. All’interno della confezione è presente anche un manuale di istruzioni che ci guiderà alla prima configurazione, anche se comunque l’utilizzo resta molto intuitivo. La caratteristica principale di questo dispositivo riguarda la possibilità di poterlo utilizzare sia come un semplice HUB a 3 porte, sia come uno switch per trasferire files da Mac a PC senza andare ad utilizzare condivisione di cartelle via rete o altri metodi molto più lenti e complicati. Abbiamo apprezzato anche il fatto di trovare preinstallati tutti i software necessari alla connessione tra due PC, grazie alla memoria interna che contiene le due partizioni una riservata a Mac ed una per Windows. In questo modo non dovrete scaricare software aggiuntivo da internet, ma potete utilizzare il vostro switch anche in assenza di una connessione al Web. Possiamo quindi approvare a pieni voti questo nuovo ed innovativo accessorio, e consigliarlo a tutti coloro che hanno la necessità di lavorare contemporaneamente su due ambienti diversi (Mac ed Windows) e quindi su due terminali differenti. Inateck HB4009 è disponibile per l’acquisto direttamente nel negozio online Amazon Italia ad un ottimo prezzo offerta di solamente 30.99€ al posto di 49.99€. Se avete intenzione di acquistare un Hub che abbia delle risorse aggiuntive sicuramente non dovete farvi scappare questa offerta! Sono inoltre disponibili alcune varianti con prezzi differenti, ad esempio al posto della porta magica è disponibile la versione con porta dedicata SD, Gigabit Ethernet o semplicemente HUB a 3 e 7 porte.

Amici di iPad Forum Italia oggi vi presentiamo la recensione di un accessorio per Mac che vi permetterà di aumentare le prese USB del vostro portatile e nello stesso tempo trasferire files in modo rapido e veloce con un altro PC Windows o un tablet Android. Si tratta di Inateck 3-in-1 USB Port HUB HB4009 disponile per l’acquisto direttamente su Amazon al prezzo originale di 49.99€, attualmente scontato a 30.99€. Inateck è un’azienda molto famosa per la produzione di accessorio legati al mondo Apple, ricordiamo infatti la recensione che abbiamo fatto a Febbraio della cover per Mac. Uno switch per tutte le piattaforme Inateck ha realizzato un…

Conclusione

MATERIALI: Realizzato in plastica molto leggero e con delle dimensioni compatte
FUNZIONALITA': Installazione veloce e semplice, manuale d'uso allegato all'interno della confezione.
CONFEZIONE: All'interno della confezione in cartone troviamo tutti gli accessori per far funzionare correttamente il nostro accessorio. Abbiamo gradito la presenza di un adattatore USB in Micro USB per i dispositivi Android.

Prova superata

Questo accessorio ci ha colpiti sin da subito per la sua facilità di utilizzo e per la velocità di connessione tra dispositivi diversi. All’interno della confezione è presente anche un manuale di istruzioni che ci guiderà alla prima configurazione, anche se comunque l’utilizzo resta molto intuitivo. La caratteristica principale di questo dispositivo riguarda la possibilità di poterlo utilizzare sia come un semplice HUB a 3 porte, sia come uno switch per trasferire files da Mac a PC senza andare ad utilizzare condivisione di cartelle via rete o altri metodi molto più lenti e complicati. Abbiamo apprezzato anche il fatto di trovare preinstallati tutti i software necessari alla connessione tra due PC, grazie alla memoria interna che contiene le due partizioni una riservata a Mac ed una per Windows.