Jump to content

Leaderboard

  1. iZz@koS

    iZz@koS

    Utenti Attivi


    • Points

      1,094

    • Content Count

      8,698


  2. tonyrigo

    tonyrigo

    Moderatori


    • Points

      454

    • Content Count

      6,707


  3. filpi

    filpi

    Administrators


    • Points

      373

    • Content Count

      5,799


  4. Kenobis

    Kenobis

    Moderatori


    • Points

      363

    • Content Count

      2,661



Popular Content

Showing content with the highest reputation since 11/30/2011 in all areas

  1. 6 points
    JAILBREAK iOS 5.1.1 Grazie agli sforzi di pod2g, planetbeing, p0sixninja, pimseks, e altri The Absinthe 2.0 é stato rilasciato per eseguire un jailbreak untethered di iOS 5.1.1. Il Tool é già disponibile. Dopo abbondanti quantità di lavoro e molte notti insonni Absinthe 2.0 é finalmente arrivato al jailbreak del dispositivo. Questa release é stata un grande sforzo di collaborazione tra Chronic Dev-Team e iPhone Dev Team Dream(Jailbreak) Absinthe 2.0 supporta i seguenti dispositivi: iPhone 4S iPhone 4 iPhone 3GS iPad (3 gen) iPad 2 iPad 1 iPod touch 3G iPod touch 4G Apple TV 2G Come usare Absinthe 2.0: 1. Eseguire un backup del dispositivo in iTunes facendo clic tasto destro del mouse sul nome del dispositivo dal menu "Dispositivi"e fare clic su "BackUp ". 2. Una volta che il backup é completato chiudete iTunes 3. Aprire Absinthe 2.0 (come amministratore per Vista e Windows Seven) 4. Fare clic su 'Jailbreak' e aspettare .... sii paziente e non disconnettere il dispositivo. 5. Finito il processo non vi resta che lanciare Cydia dal vostro dispositivo Absinthe 2.0 dal sito ufficiale:Mac, Windows,Linux Buon Jailbreak a tutti! Ciao iZz@koS Ho testato personalmente Absinthe 2.0 su i seguenti dispositivi: iPhone 3GS 32gb iPhone 4S 64gb iPhone 4 16gb/32gb iPad 2 wifi 3G 64gb Esito finale? Un successo! Ciao iZz@koS
  2. 6 points
    Premessa Mi è stato chiesto (iZz@koS) di scrivere una guida su come configurare al meglio il nostro router per ottimizzarlo con i nostri iDevice. Sino a qualche tempo, fa questa guida sartebbe stata inutile, perchè su di un router si "appoggiavano" al massimo uno o due computer. Oggi, con gli smartphone, i tablet, i notebbok, i netbook, le nuove televisioni, i nuovi video registratori, le stampanti, e tutte quelle miriadi di dispositivi che usano la connessione internet, entrati ormai nel nostro uso quotidiano, i nostri poveri router se non ben configurati rischiano il collasso. I router sono configurati per assegnare automaticamente ad ogni dispositivo che si connette tramite loro, un indirizzo IP, su cui instradare la conessione. Il problema sussiste quando numerose periferiche si collegano al rooter, richiedendo nuovi IP. In questa situazione "caotica" per il nostro rooter, può verificarsi un'errata assegnazione di IP, col risultato che la nostra periferica non riesce a navigare in internet. Il problema è facilmente risolvibile evitando che sia il router ad assegnare gli IP in modo casuale, creando un'elenco delle periferiche collegate ed assegnandogli un IP fisso che useranno ogni volta che si connetteranno alla nostra rete. Come fare ciò e quello che vado a spiegarvi. La Guida Per spiegarvi come fare userò come esempio la modalità prevista dal mio router, un Netgear DGN2200v3, ma bene o male la procedura è uguale su tutti i router. La prima cosa da fare è accedere al nostro router, siediamoci danti ad uno dei nostri Pc perferibilmente collegato via cavo al rooter e cerchiamo il suo indirizzo. Per farlo dovremo aprire una finestra Dos (su computer con SO Windos andare su "Esegui" e digitare CMD), aperta la nostra finestra dos digitiamo "ipconfig" Ci apparirà un risultato di questo tipo : Quello che interessa a noi è il numero su "Gateway predefinito" che sarebbe l'indirizzo del router. Nel mio caso con un Netgear è 192.168.0.1, ma la maggior parte dei router utilizza il 192.168.1.1 Bene apriamo un browser e nella barra detgli indirizzi digitiamo l'indirizzo del nostro router "193.168.0.1" Ci verra chiesto di immettere il nome utente e la password di accesso al router, per il Netgear il nome utente è "admin" e la password e "password" , la maggior parte dei router usa pero come nome utente e password di default "admin" , "admin", comunque basterà leggere sul manuale del vosto router quali sono e digitarle. Una volta entrati nel nostro rooter dovremmo selezionale dal menù delle opzioni, le impostazioni Avanzate e più percisamente "Lan installazione" o equivalente Una volta entrati su Lan installazione, in cima ci apparirà una videata simile Più in basso vedremo la seguente videata, spuntiamo la voce "Usa Router come server DHCP" Su "indirizzo IP unico/Iniziale, che corrisponderà al primo indirizzo che andremo a settare, inseriamo nell'ultima cifra il numero "2". Su "indirizzo IP finale, che corrisponde all'ultimo numero che il router assegnerà impostiamo "225". Da me è impostato 11, ma questo è un "trucco" che vi spiegherò alla fine. Bene, ora che abbiamo impostato i pripmi parametri continuiamo a scendere nella pagina. Proverete la tabella Prenotazione Indirizzi, che nel mio caso è già configurata, ma nel vostro dovrebbe essere vuota. Spegnete ora tutte le periferiche che utilizzano il router, ad eccezione del computer che state usando e cliccate sul pulsante aggiungi Vi Apparirà la finestra "Prenotazione indirizzi" dove verranno visualizzate le periferiche conesse, se avete come detto prima scollegate tutte le periferiche, troverete solo un dispositivo, il computer collegato Come notate dalla videata ci viane indicato il numero provvisorio di indirizzo IP al quale è conesso, l'eventuale nome del dispositivo (sempre che in automatico lo riconosca) è l'indirizzo Mac che è il codice inquivocabile della macchina collegata. Non esistono due periferiche con lo stesso indirizzo Mac. A questo punto clicchiamo sul pallino di sinistra Come vedete, dopo aver cliccato sul pallino di sinistra , i campi sottostanti si sono compilati, con l'attuale indirizzo IP, l'indirizzo Mac, ed il nome del dispositivo che potremo modificare a nostro piacimento. A questo punto non ci resta che cliccare su aggiungi, e da questa momento in poi, il nostro router terrà riservato per la perriferica con quell'indirizzo Mac evidenziato, l'IP 192.168.0.2. In parole povere, ogni volta che collegheremo il nostro pc al router gli verrà assegnato sempre l'IP 192.168.0.2 Torniamo sulla videata "Lan Installazione" e troverete in "Prenotazione Indirizzi" il primo mindirizzo prenotato. Accendiamo ora la nostra seconda periferica e clicchiamo nuovamente su aggiungi. Questa volta troveremo due dispositivi, quello già registrato ed il nuovo dispositivo, cliccate come sempre sul pallino di sinistra ed inserite il nome del dispositico. (l'indirizzo IP dovrebbe essere progressivo, quindi 192.168.0.3, ma avendo io già registrato questo dispositivo mi viene visualizzato con l'otto finale che è il suo numero di registrazione) Clicchiamo anche qui su aggiundi, per assegnargli anche a lui un indirizzo IP statico. Ritorniamo sulla videata "Lan Installazione", accendiamo un nuovo dispositivo e ripetiamo tutta la procedura. Ripeteremo questa procedura per il numero delle periferice che si collegano al ns router. Una volta ultimato, vi si dovrebbe presentare una videata del genere : Bene ora avete assegnato un IP fisso ad ogni vostra periferica, ed il vostro router non farà più confusione non dovendole assegnare automaticamente, ma seguendo solamente la tabella di riconoscimento MAC per attribuire l'IP. All'inizzio vi avevo detto di assegnare come ultimo numero dell'indirizzo IP finale, il numero 255 Questo cosa vuo dire, vuol dire che il vostro router assegnerà indirizzi IP dal 2 al 255, ma una volta che abbiamo registrato tutte le nostre periferiche, possiamo assegnare come ultimo numero all'indirizzo IP finale, l'ultimo numero della vostra lista. Questo a cosa serve ? Questo è un piccolo trucco per aumentare la sicurezza di conessione del vostro router. Avendo voi ristretto gli IP assegnabili a quelli già prenotati, anche se qualcuno craccase la vostra password WiFi o anche se voi stessi gliela doveste dare, non avrebbe la possibiltà di conettersi perchè non ci sarebbero più IP disponibili Spero che questa guida vi sia chiara e utile. Se dovreste incontrare qualche difficoltà non evitate a contattarmi, vedrò nei limiti del possibile di aiutarvi. Buona Configurazione
  3. 5 points
    Amici di iPadForumItalia dopo un'estenuante attesa il Team Evad3rS ha finalmente rilasciato il tool per il Jailbreak di iOS 6 Eseguire il Jailbreak è molto semplice....... Ecco di cosa avete bisogno: il Tool ......abbiate pazienza le linee sono intasate..... Questi iDevices compatibili per il Jailbreak: iPhone 3GS iPhone 4 iPad 2 iPod touch 4ª gen iPhone 4S iPad 3 iPod touch 5ª gen. iPhone 5 iPad mini iPad 4 Apple TV 2ª gen. Ora collegate il vostro iDevice al Pc/Mac è lanciate Evasi0n (ricordate per windows 8/7/vista date il comando "Amministratore", ed in fine eliminate qualsiasi password o blocco) Fatto questo date il comando: Jailbreak Il Tool comincerà a lavorare sul vostro iDevice riavviandolo (abbiate pazienza il processo è piuttosto lungo) Non toccate il vostro iDevice e sopratutto non scollegate il dispositivo A metà percorso vi chiederà di lanciare "EvaderS" dal vostro iDevice, basta fare un tap sull'icona Continuerà il suo caricamento Pazientate......ci sarà ancora un riavvio.... Ora il Tool comincerà a caricare i file necessari sul vostro iDevice Ci sarà ancora un riavvio......finito Troverete l'icona di Cydia sul vostro iDevice Ora non vi resta che lanciare Cydia........il caricamento sarà piuttosto lento non preoccupatevi purtroppo le linee sono intasate.....abbiate pazienza Questa guida è stata testata personalmente su tutti i miei dispositivi, il processo di sblocco è molto semplice ma dura diversi minuti, per qualsiasi dubbio chiedete pure.......nessuna domanda è banale.......se si ha voglia d'imparare..... Ciao iZz@koS
  4. 4 points
    Una delle novità del New iPad é la funzione Hotspot Personale, che consente di sfruttare la connessione 3G del dispositivo per navigare con altri Terminali come: notebook, pc e quant'altro collegati via wireless. Purtroppo, ad eccezione di Wind, in Italia gli operatori H3G, Vodafone e Tim non hanno ancora attivato questa utilissima funzione. In questa guida vedremo come fare per attivare l'Hotspot personale sul New iPad anche con i tre operatori italiani appena citati. Molti utenti hanno espresso diverse lamentele in merito a questa limitazione inspiegabile di una funzionalità , che pure era già disponibile sotto gli stessi operatori per vari modelli di iPhone. Questa procedura prevede l'installazione di un carrier bundle personalizzato, che andrà ad abilitare l'Hotspot personale. Questa procedura non invalida la garanzia ed é facilmente ripristinabile seguendo questo percorso: impostazioni/generali/ripristina/ripristina impostazioni rete. Ricordiamo, infine, che tale procedura può essere effettuata solo sul New iPad iOS 5.1 e non sui modelli precedenti, dove non é assolutamente possibile attivare l'Hotspot personale. Inoltre, tale funzione é attivabile solo sui modelli Wi-Fi + 4G. I passi da seguire sono i seguenti: - Gli utenti H3G - Gli utenti Tim - Gli utenti Vodafone 1 Con iTunes chiuso, lanciate il Terminale sul vostro Mac, lo trovate in Applicazioni Utility, date questo comando: defaults write com.apple.iTunes carrier-testing -bool TRUE e premete invio Servirà ad abilitare il ripristino manuale dei file .ipcc sul vostro iTunes. Su Windows, aprite la linea di comando, attivabile con la combinazione dei tasti Windows+R, dato il seguente comando: %ProgramFiles%\iTunes\iTunes.exe /setPrefInt carrier-testing 1 Su Windows 64 bit dovrete inserire il seguente comando: C:\Program Files (x86)\iTunes\iTunes.exe /setPrefInt carrier-testing 1 2 - Aprite iTunes, e andate nella schermata del vostr iPad, il dispositivo deve essere collegato via USB al computer, poi su Mac premete il tasto Alt e cliccate sul pulsante ripristina. Su Windows premete il tasto Shift e poi sul pulsante ripristina. 3 - A questo punto apparirà la classica finestra del finder o di Windows. Da questa finestra cercate il file .ipcc per il vostro operatore che avete scaricato precedentemente e selezionatelo. iTunes provvederà a rirpistinare il bundle Operatore. Questa operazione non ripristina le impostazioni, ma soltanto le configurazioni dell'operatore stesso. 4 - A questo punto riavviate il vostro iPad, dopo l'accensione andate in Impostazioni Preferenze Generali Rete, ora dovreste vedere la funzione Hotspot Personale. Prima di tornare alla schermata Home, controllate che l'APN inserito sia quello giusto per il vostro operatore. Naturalmente assicuratevi di non dover pagare per l'uso del tethering con il vostro operatore. Abbiamo terminato ora il vostro New iPad ha la funzione Hotspot Personale attivata. Ciao iZz@koS
  5. 4 points
  6. 4 points
    Funzionano tutti i canali, non è altro che una televisione senza monitor. Lo colleghi al router e all'antenna (quella sul tetto), fai la scansione dei canali della tua zona, selezioni i preferiti e poi tramite il browser del tuo idevice scegli il canale da vedere via WiFi col tuo router. Se poi abiliti la funzione "DDNS" del tuo router e lo lasci acceso, puoi vedere la Tua televisione via internet in qualunque parte del mondo ti trovi Chi vuole provare il mio va su http://kenobis.dyndns.org:9080/ usa la password 0000, aspetta qualche minuto (è in Stand by) poi dal menù "Diretta Tv" seleziona uno dei miei canali preferiti. Se si dovesse vedere a scatti, dal menù "Configurazione\Audio, Viedo, EPG" abbassate i kbps del "Profilo Internet" Lascerò la Password di default per 2 gioni, per chi vuole provare )
  7. 4 points
    COME TRASFERIRE VIDEO/FILMS SU IPAD,IPHONE,IPOD senza convertire i file. Spesso ci domandiamo come fare a trasferire i nostri video,films,cartoni rendendoci a volte la vita difficile . Anche iTunes a volte lo guardiamo come un alieno ,domandandoci: ma questo come funziona ? come posso tener calma la Furia della mia bambina/o durante il Viaggio ? c'é la possibilità di trasferire dei video in modo da tenerla/o buona/o La risposta é semplice......SI! Ora vi spiego come fare e di cosa avete bisogno: Dal vostro iPad aprite AppStore Spostatevi su Categorie e cercate:Oplayer hd lite.....é gratis eseguite il download Ora collegate il vostro iDevice al Pc o Mac Aprite iTunes e sincronizzate,potete anche trasferire acquisti(cosi avrete l' App Oplayer HD anche su iTunes. Spostatevi su la sez. APP....fatto? Al centro della pagina avrete la voce APPLICAZIONI e al suo fianco DOCUMENTI Selezionate OPLAYER HD LITE Sulla destra avrete Documenti di OPLAYER HD LITE Date il comando Aggiungi..... Si aprirà una finestra dove cercherete il vostro video/films cartone Dai il comando Apri...lasciate che carichi il video Ora non vi resta che applicare e sincronizzare. Finito il trasferimento,va eseguito un riavvio del iDevice....fatto? Abbiamo terminato,cercate l'APP OPLAYER HD LITE...APRITE Spostatevi in Documenti....ed eccoli la.. .finalmente le vostre Furie staranno buone per circa 40/45 minuti....a dimenticavo vale anche per gli adulti! Ciao iZz@koS P.S. si ringrazia Alexandro74 per la segnalazione!
  8. 4 points
    @Ken .......ma e' tuo l'annuncio?
  9. 4 points
    1. Scaricate Absinthe 2. Collegate il dispositivo al Mac e premete il tasto Jailbreak. Il tool eseguirà tutte le operazioni in automatico, senza che VOI mettiate manualmente in modalità DFU lo farà lui per VOI l'iPhone mostrerà la schermata Ripristino in corso TUTTO REGOLARE iDevice si preparerà per la fase di jailbreak. 3. Terminato il ripristino,iDevice si riavvierà e Absinthe installerà i files del loader per iOS di Absinthe che sarà inserito nella Home del dispositivo. Attenzione lasciate lavorare il vostro iDevice (NON TOCCATELO) Questa operazione richiede diversi minuti. 4. Terminato il trasferimento dei files,disconnettete iDevice dal Mac. Ora aprite l'applicazione Absinthe installata sul vostro iDevice. E' un loader i più anziani ricorderanno ciò che accadeva con Greenpois0n e Limera1n . Lanciata l'applicazione l'iDevice caricherà una pagina Web (quella del Chronic-Dev Team) subito dopo si riavvierà come fosse in ripristino, riavviato avrete CYDIA al posto dell'app di Absinthe. FINALMENTE!!!!!ORA AVETE CYDIA SUL VOSTRO iDEVICE qui trovate il link per gli utenti Mac : http://cache.greenpo...mac-0.1.2-1.zip Qui per gli utenti Windows: http://cache.greenpois0n.com/dl/absinthe-win-0.2.zip Cydia sara in versione 1.1.4 con la geolocalizzazione BUON JAILBREAK A TUTTI
  10. 3 points
    Dopo (in ordine di anzianità ) Naomi Perla Nera Amira ecco a voi l'ultima arrivata Sophia
  11. 3 points
    Civita è una frazione del comune di Bagnoregio, in provincia di Viterbo, nel Lazio. Uno dei borghi più belli d'Italia, famosa per essere chiamata "la città che muore". si ringrazia @Kenobis per avermi suggerito questo sito in attesa che si ripristino i caricamenti normali. Foto scattata stamattina con una compatta Casio a Bagnoreggio e "seppiata" all 85 %
  12. 3 points
    Insomma non è che ne sentissi la necessità, di questo orologio, debbo però dire che l'installazione è stata di gran lunga più semplice del previsto. Molto guidata, effettivamente ed è bastato seguire le istruzioni che si alternano tra il WATCH e l'iPhone. L’orologio ha 6,2 Gb di memoria disponibile e, installando tutte le APP di default sono poco più di 20, se non ricordo male (se ne possono installare meno), e "agganciando" tutte le mie compatibili con il WATCH (sulle circa 5-600 APP installate sul mio iPhone 6, circa una cinquantina saranno compatibili) lo spazio occupato è di circa 0,5Gb. Rimangono quindi circa 5,7Gb ancora liberi. L'impressione è che il nuovo apparato di APPLE non sia "più veloce della luce" come risposta, abituato almeno al fulmineo iPhone 6. E’ inoltre uscita una nuova versione di FIRMWARE (sono meno di 60Mb) che è stato una vita a scaricare: circa 4 ore … Non è un problema di mia linea, ma di connessione APPLE: evidentemente erano intasati. Come orologio, francamente, non è che sia comodissimo. Perché è sempre spento e per vederlo occorre per forza di cose girare il polso (e passa anche una frazione di secondo: non è istantaneo). Nelle riunioni d'affari non è bello far vedere che si ha fretta e si guarda l'orologio (un trucco - ad esempio - è quello di guardare l'orologio di chi sta di fronte), ma con questo WATCH quando guardi l'ora se ne accorgono tutti i presenti … Molto comoda invece la funzione vivavoce (se sei in auto hai il vivavoce incorporato nell’orologio, anche se se con l’auto a noleggio) e soprattutto quella che consente di scegliere tra 7-8 messaggi di risposta ad un SMS in via semiautomatica. Rimane il problema dei contatti. Sarà perché ne ho tanti (poco meno di 10.000, da quanto ricordo), ma nonostante sia passato un giorno da quando l’ho sincronizzato con l’Iphone 6 (ed abbia anche provato a riazzerare tutto e sincronizzare di nuovo) non mi ha sincronizzato i preferiti che sono tutti vuoti. Mi viene il dubbio che i preferiti si debbano creare autonomamente, il che sarebbe una bella seccatura. Oggi faccio una ricerca sul WEB. Altro bel problema il consumo delle batterie. Ma quella del'iPhone, non del WATCH !!! Il WATCH consuma circa il 5-6% ora, quindi dovrebbe durare almeno circa 16-20 ore. Più che sufficienti per una giornata di lavoro. Poi quando sta per terminare la batteria si mette da solo in sospensione, diventando solo “orologio”. Insomma fa vedere solo l’ora e perde tutte le sue ulteriori funzioni. L'iPhone 6 invece, che a me consuma mediamente circa il 8-10% ora, con il WATCH abbinato sale a circa il 12-13% ora ... Insomma una riduzione dell'autonomia del 20-30%, che non è poco, attesa la già scarsa autonomia del iDevice che con abbinato il WATCH corre il rischio di durare 7-8 ore. Però, concludendo, debbo dire che sono partito con un certo scetticismo (ritenendo l’inutilità del gadget), ma ora debbo dare atto che, se non è indispensabile (cosa che confermo), certamente è molto utile e sposa bene la filosofia di totale integrazione dei dispositivi APPLE. La filiera della potenza in portatilità MACK BOOK PRO à IPAD à IPHONE à si arricchisce ora dell’ultimo più piccolo anello della catena: WATCH. Comunque nei prossimi giorni potrò essere più esaustivo.
  13. 3 points
    Quando inviate una foto da rullino fotografico da iPhone/iPad con l'apposito tasto "invia foto per email" non tutti sanno che tale foto viene inviata a bassa risoluzione. Per risolvere questo incoveniente ed inviare le vostre foto ad alta risoluzione é suffecente seguire questa guida: 1- Aprire la libreria delle foto e selezionare una foto 2- Fare un Tap prolungato sullo schermo fino a che non appare il menu Copia. 3- Premere su Copia 4- Comporre una nuova mail 5- Fare un Tap prolungato sullo schermo fino a che non compare il menu contestuale con Incolla. 6- Tap su Incolla per inserire la foto a risoluzione piena. 7- Invia la mail Per inviare foto multiple ad alta risoluzione fate in questo modo: 8- Spostatevi nel rullino fotografico 9- Tap su Condividi in fondo a sinistra. 10- Selezionate le foto che volete spedire 11- Tap sul pulsante copia 12- Comporre una nuova email e spedirla. Ciao iZz@koS
  14. 3 points
    Si Ma non sottovalutare LIBREOFFICE, che consente più cose tra cui la gestione dei DOCX: https://it.libreoffice.org/supporto/installazione/mac/
  15. 3 points
    Altrimenti devi aggiungere questa Repo: http://cydia.myrepospace.com/PWN24K/ Fatto questo devi installare il pacchetto Bootstrap Subito dopo avrai due nuove icone sul tuo iDevice che ti permetteranno di effettuare Reboot e Respring in modo da correggere gli errori del MobileSubstrate ............ma RICORDA DI CANCELLARE/DISINSTALLARE BOOTSTRAP NEL MOMENTO IN CUI IL MOBILESUBSTRATE VIENE AGGIORNATO PER IOS 7 ...........scusa se alzo la voce ma è importante..........
  16. 3 points
    iLex Rat: http://ilexrat.com Questo di solito l'ho installo subito dopo il Jb
  17. 3 points
    :D .................Dialogo tra un Samsung SIV e un iPhone 5S :D
  18. 3 points
    La crisi economica si fa sentire, pertanto Mamma Apple ha preso una interessante iniziativa per far fronte ai problemi economici di ogniuno di noi e che ci darà la possibilità di risparmiare qualche soldino. Apple ci rivaluta il nosto amato e vecchio Tablet che sia iPad o iPad 2. Il programma di riciclaggio é offerto da Dataserv, inserite i vostri dati ed esso vi stima il valore del vostro iDevice, se ritenete giusta ed opportuna la valutazione non vi resta che fornire le ultime informazioni personali per il ritiro e la consegna.......buoni acquisti. Ciao iZz@koS
  19. 3 points
    Aggiornare e ripristinare da backup, naturalmente non avrai più cydia e i suoi tweak, se poi vuoi conservare cydia e riportare il tuo iPhone/iPad come mamma Apple lo ha fatto devi inserire questa repo: cydia.myrepospace.com/iLEXiNFO/ Installare il pacchetto "Restore" lanciare l'App
  20. 3 points
    Dopo la risposta schiacciante a iOS 6,1 jailbreak ecco a voi una lista di tweaks compatibili su iOS 6.1 disponibili su Cydia. Tutte queste modifiche sono state testate e sono in esecuzione correttamente su iOS 6.1. *Activator *AndroidLock XT *Applocker *ArrangeStatusBar *Auxo *ActionMenu *Barrel *BatteryInfo for NC *biteSMS *BrowserChanger *Bulletin *Dashboard X *Deck *DeleteMail *Dietbar *DisplayRecorder *Dreamboard *F.lux *FakeCarrier *Flex *FolderEnhancer *Forecast *FullScreen for Safari *iFile *InfiniDock *InfiniBoard *InfiniFolders *IntelliScreenX *LockDown Pro *LockInfo 5 *MapsOpener *Messages+ *MissionBoard Pro *MobileSubstrate *MultiStorey *My3G *NCSettings *No LockScreen Camera *NoSpot *NowNow *Octopus keyboard *OneByOne Safari *Open In Chrome *PageNumbers *PasswordPilot *PasswordPilot Pro *PhotoAlbums+ *ProTube 2 (Also ProTube 2 HD) *PwnTunes *Quick mail *Remove Badges *Safari Download Manager *Safari Omnibar *SBSettings *Sparrow + *Springtomize 2 *SwipeSelection *Unfold *WeeLoader *Winterboard *Zephyr *Zeppelin *iKeywi *Black Keyboard *Dismiss My Keyboard *Insomnia *Photo Organizer *KillBackground *OpenSSH *SSH Connect *MyWi *20 Second Lock Screen *iWipe Cache *MapsOpener *iCleaner *Veency Se ne conoscete altri segnalateceli .......... :thumbsu:/>
  21. 3 points
    Segnalo a tutti questa app per iOS che permette di visualizzare e editare documenti Office. é scontata a gratis per un periodo di tempo limitato. iPhone http://clk.tradedoub...&partnerId=2003 iPad http://clk.tradedoub...&partnerId=2003
  22. 3 points
    Nascondere l'app edicola non è piu' necessario avere il jb. Guardate ho l'app edicola in una cartella. ciao.
  23. 3 points
    Questo: Google l'ottieni facendo così: spero,sia piu chiaro Se hai domande ......non esitare
  24. 3 points
    iTunes salva i dati di backup nelle seguenti cartelle: Sistemi Mac: ~/Library/Application Support/MobileSync/Backup/ Per i sistemi Windows dovete prima attivare la visualizzazione dei file nascosti! Sistemi Windows: XP \Document and Settings\nome_utente\Dati applicazioni\Apple Computer\MobileSync\Backup\ Vista \Users\<user name="">\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\Backup Spero la troviate utile. Ciao iZz@koS
  25. 3 points
    Secondo me non era possibile che nessuno aveva pensato come poter scrivere sull'iPhone utilizzando il computer di casa. Cerca, cerca finalmente ho trovato ZeroTap , un'applicazione che si installa sia su iPhone che iPad. Installate ZeroTap, logatevi, poi andate su http://orru.org/zerotap , usate lo stesso login, vi comparirà "Magic Box" una finestra dove scrivere col Vs. Pc. Tutto quello che scriverete in Magic Box verrà automaticamente sincronizzato sul Vs. iPhone/iPad nell'app ZeroTap, pronto per essere copiato ed incollato dove vi serve
  26. 3 points
    Eccomi Conte,se parli di IOS6 o successivi. Eccoti accontentato!!! :D ...piuttosto semplice,anche se richiede un minutino ;)/> ti spiego Step By Step!!! 1) vai su EDITOR COMPLETO 2) trovi questa videata in basso a Sx clicchi su SCEGLI FILE 3) trovi questa videata escono due selezioni, -SCATTA FOTO o RIPRENDI VIDEO -SCEGLI ESISTENTE se é nel tuo iPhone la trovi naturalmente sula seconda selezione,clicca li... 4) trovi questa selezione clicca dove si trova la foto,nel mio caso NEL RULLINO FOTO 5) ti si apre il rullino,o il posto dove tieni la foto interessata, è la clicchi (ti mostra piccole anteprime) 6) trovi questa videata puoi notare che a fianco ad SCEGLI FILE c'è scritto 1foto e dovresti vedere l'anteprima della tua foto, quindi scendi e clicchi su ALLEGA QUESTO FILE (sotto ti dice anche quanto spazio occupa il tuo file,e quanto spazio puoi utilizzare per inserire foto,io sto finendo nuovamente i miei SuperPoteri...) 7) trovi questa videata in celeste trovi il tuo file, a questo punto vai nel punto dove vuoi inserire il tuo file, clicchi su AGHIUNGI FILE, ed una serie di numeri ti viene allegato al messaggio, quando hai finito lo invii e al posto della scritta sopra verrà visualizzata la tua immagine...
  27. 3 points
    la ragazza chiede al padre se si è imparato ad usare l ipad :
  28. 3 points
    Mr. Matt, dopo aver sentito una mia suoneria tipo questa mi a chiesto come é possibile realizzarla. Di modi ce ne sono tanti, io vi spiego quello che uso io. Premetto che tutti i software utilizzati sono a pagamento. Software Utilizzati : Voci di Loquedo TTS Audio Record Wizard Easy Youtube Video Downloader AVS Audio Editor iTunes Bene, cominciamo, allora io uso Win7 dove ho installato solamente le voci italiane di Paola e Roberto di Loquedo TTS. Vado su Pannello di Controllo/Riconoscimento Vocale/Sintesi Vocale e seleziono la voce di Paola, poi inserisco, nell'apposita casella, il testo che voglio venga letto, seleziono Anteprima Voce e regolando la Velocità Voce, scelgo la qualità di riproduzione che mi interessa. (Se inserite un punto dopo una parola otterrete una pausa.) A questo punto apro Audio Record Wizard, ed eseguendo Anteprima Voce, registro la frase che ho scritto e salvo in un file .mp3. Ora ho il file con la voce registrata. Per ottenere la musica io vado su YouTube, seleziono il brano che mi interessa, ed utilizzando un Componente aggiuntivo di Firefox, Easy Youtube Video Downloader, salvo il brano musicale anch'esso in un file .mp3 Ora che ho i due file che mi servono, uno vocale ed uno musicale, devo modificarli per renderli compatibili per l'uso che ne devo fare. Apro AVS Audio Editor e carico il file vocale. Dal menù Modifica, taglio via le parti di silenzio iniziali e finali del file vocale, poi dal menù Effetti, seleziono Compressore, lo imposto su Guadagno Automatico Forte e lo mando in esecuzione. Questo mi serve a livellare il livello audio oltre ad aumentarlo al massimo di guadagno in modo che sia di volume maggiore alla musica. Fatto ciò salvo il nuovo file così modificato sempre in .mp3. Carico adesso il file musicale, e sempre dal menù Modifica ritaglio la selezione musicale che mi interessa, io non applico altre modifiche, ma volendo si può aggiungere un effetto di Dissolvenza, questione di gusti. Come sempre salvo anche questo file in .mp3 Ora mi trovo con i due file, voce e musica, pronti per essere uniti fra di loro. Sempre con AVS Audio Editor vado sul menù Missaggio, carico su Linea 1 il file musicale e su Linea 2 il file vocale. Poi sposto il file vocale nella posizione in cui voglio che inizi la sua esecuzione rispetto al brano musicale. Di bilanciamento e guadagno non modifico niente essendo i file utilizzati già ottimizzati. Salvo il Progetto sempre in un file .mp3 Bene a questo unto ci troviamo col file della nostra suoneria completo, dovremmo solo modificarlo da .mp3 a .m4r, che é il formato che l'iPhone riconosce. Per fare questo apro iTunes e da Modifica/Impostazioni/Generali/Impostazione Importazioni seleziono Importa Usando Codificatore AAC. Confermo tutto e ritorno sulla videata principale. Ora da Esplora Risorse trascino il mio file di progetto .mp3 nella finestra Musica, poi lo seleziono e con click destro scelgo Crea Versione AAC. A questo punto iTunes mi ha creato un nuovo file che io trascino nuovamente su Esplora Risorse. Mi appare un file con estensione .m4a, basta rinominare l'estensione .m4a in .m4r, ed il nostro file sarà diventato una suoneria per iPhone. Questo é tutto, spero di essere stato chiaro e di non avervi confuso le idee, comunque il procedimento é molto più facile da fare che spiegare, ma se doveste avere problemi non esitate a postare le Vs. perplessità che sarà mia cura risolvere.
  29. 3 points
    1. Scaricate sn0wbreeze 2.9.5 QUI 2. Avviatelo in modalità amministratore e premete OK sulla prima finestra che appare. In seguito chiudete la schermata dei ringraziamenti premendo su Close Credits. 3. Ora é possibile scegliere tra le tre funzioni disponibili in sn0wbreeze: Baseband Preservation Mode: consente SOLAMENTE di preservare la Baseband dell'iPhone dall'aggiornamento. Questa funzione NON esegue il Jailbreak, tantomeno lo sblocco della parte telefonica; Simple Mode: preserverà la Baseband ed eseguirà il Jailbreak tramite procedura guidata semplificata; (IMPORTANTE PER CHI POSSIEDE UN IPHONE STRANIERO) Expert Mode: preserverà la Baseband ed eseguirà il Jailbreak tramite procedura per utenti esperti. (IMPORTANTE PER CHI POSSIEDE UN IPHONE STRANIERO) 4. Per ottenere i migliori risultati e sfruttare in modo pratico tutte le funzionalità del tool, avviate l'Expert Mode. Cliccate quindi su Browse e selezionate tramite doppio clic il firmware iOS 5.1.1 relativo al vostro dispositivo scaricato in precedenza. Sn0wbreeze verificherà in automatico il firmware. 5. Dopo il riconoscimento del firmware iOS selezionato visualizzerete una finestra simile all'immagine qui sotto (con tanto di modello del vostro dispositivo). Premete sulla freccia azzurra per passare alla fase successiva. Se il vostro iPhone é straniero e dovete attivarlo senza SIM originale, abilitate l'opzione Activate The iPhone (Hacktivate); se l'iPhone é Italiano o factory unlocked lasciatela disattivata. Le altre funzioni sono opzioni facoltative, servono per l'abilitazione degli sfondi, della percentuale di batteria e del multitasking sui dispositivi che non li supportano. Tramite questa schermata é possibile anche modificare il volume della partizione destinata al sistema operativo ed installare la connettività SSH. 7. Procedendo nelle schermate successive tramite la freccia azzurra é possibile aggiungere manualmente al custom firmware repository e pacchetti di Cydia, così da non doverlo fare in seguito sul dispositivo. Al termine di queste operazioni, premete nuovamente sulla freccia azzura. 8. Ora verrete reindirizzati nella finestra principale. Cliccate su Build IPSW e quindi su Next. Sn0wbreeze inizierà a creare il custom firmware in base alle caratteristiche scelte in precedenza. Vi verrà chiesto se volete giocare a PacMan durante l'attesa. Vi consiglio di NON TOCCARE NIENTE ed attendere pazientemente la creazione del custom firmware!! Al termine della creazione, sarete avvisati da sn0wbreeze: 9. Ora dovrete mettere il dispositivo in modalità DFU. Non preoccupatevi, sn0wbreeze vi guiderà con tanto di conto alla rovescia ed illustrazione delle azioni da eseguire. 10. A questo punto aprite iTunes. Esso rileverà il vostro iPhone in modalità di recupero. Per installare il custom firmware sarà necessario tener premuto il tasto Shift mentre cliccate su Ripristina. 11. Selezionate il custom firmware creato in precedenza ed attendete il termine del processo di ripristino! Ecco fatto! In questo modo avrete aggiornato il vostro iPhone senza aggiornare la Baseband con tanto di Jailbreak!! Ciao izZ@koS
  30. 3 points
    Ciao a tutti, vi volevo segnalare questa App (che gia utilizzo da un'annetto...), che per me é semplicemente fantastica!!! L'App si chiama POSTINO, ha una grafica molto semplice , si presenta come una semplicissimo francobollo con la scritta P, vedi anche immagine: Il bello di questa App é che é veramente funzionale, la grafica é semplicissima, forse anche troppo, ma la piena funzionalita di questa simpatica App ne fa elevare il prodotto per me al Top!!! Adesso ve la spiego. Cosa fa ed a cosa serve?? Ok il nome é abbastanza eséplicativo della funzione, ma é come lo fa che é veramente fantastico!!! Io la uso soprattutto per fare cartoline, da inviare a casa, da amici o altro, in modo semplicissimo!!! Praticamente vado in vacanza, o viaggio di lavoro??? Faccio delle foto, con o senza di me, con l'Ipad,o con l'iPhone, non interessa, lui le puo comunque elaborare!!! Io solitamente mi porto dietro la mia reflex, e grazie al Camera Connection Kit, le importo nell'iPad2 e le posso tranquillamente utilizzare... Partendo da questa videata principale, vi spiego semplicemente come funziona Step By Step In basso trovate il menu principale, da Sx trovate la pagina: -CREA,dove appunto potete creare le vostre cartoline -FRANCOBOLLI,dove potete acquistare appunto i vostri francobolli (io ne ho ancora 8) -RECENTI,sono le vostre ultime cartoline spedite -IMPOSTAZIONI,ci sono impostazioni relative a Facebook ed ecard,che io non utilizzo -INFO,serve a far inviare la presentazione di questa app a conoscenti ed amici... Bene l'unico degno di nota, é proprio il primo,che é anche il piu semplice e facile possibile!!! Controllando l'immagine precedente vedete come si presenta l'App in questione, a partire dall'alto troviamo scritto: - FOTO,tale funzione ti fa scegliere dove si trova la foto o l'immagine da spedire - MESSAGGIO,é semplicemente il messaggio da scrivere nella cartolina - FIRMA,potete fare una vostra firma digitale - INDIRIZZO,vi fa scegliere in base ad i vostri contatti l'indirizzo,o anche semplicemente potete scriverlo liberamente... Vediamoli adesso nello specifico, Sciegliendo FOTO dal menu vi appare la scritta: -MODIFICA ATTUALE -SCEGLI FOTO DA LIBRERIA -SCATTA NUOVA FOTO Bé qui non penso ci sia bisogno di spiegazioni, ed una volta entrati nella selezione da voi preferita, potete incominciare a modificare le vostre cartoline come piu vi aggrada, sempre tenendo conto che le stesse hanno un formato obbligato, se non erro 10cm x 14cm circa, che poi sul vostro iPad la vedete a dimensione reale!!! Possibile a questo punto, centrarla, zummare, o aggiungere cornici,riquadri (terribili da vedere!!!). Gli altri punti secondo me non necessitano di spiegazioni alcuna, scrivere il messaggio od inserire la firma, penso sia tranquillamente alla portata di tutti!!! Giusto un'appunto io per inserire la firma ci ho speso un pomeriggio, ma il risultato é identico all'originale fatta con la penna!!! Ultimo punto da considerare, l'acquisto dei francobolli, avviene tramite il circuito PayPall, che comunque a quanto sembra é ancora uno dei piu sicuri sul mercato... Veniamo adesso alla parte ludica dell'app, il costo dei francobolli. Ve li riporto adesso come scritti nell'apposita videata: -1 stamp 1.99$/1.59€ -5 stamp 9.45$/7.54€ -10 stamp 18.31$/14.61€ -15 stamp 26.87$/21.44€ -20 stamp 35.02$/27.95€ e cosi via... Un cosiglio personale, non compratene tanti, io se non erro ne avevo comprati 10 la prima volta, perché spesso arrivano offerte sui francobolli con sconti del 30% ed anche più... Ultima cosa degna di nota, é la pagina con la scritta RECENTI, li potete controllare lo stato di avanzamento della vostra cartolina, ed ad oggi le mie sono tutte arrivate. Le tempistiche variano da 10gg ad un massimo di 20gg per il recapito a casa, e tutte sono sempre arrivate, e le consegna il postino come una normalissima posta!!! La carta é gradevole, sara un 250Gr o superiore, contate che vengono anche plastificate lucide quindi fanno un figurone quando arrivano, e se si bagnano non si spiegazzano tutte come la carta straccia... Questo naturalmente vale per spedirle in tutto il mondo, cioé potete spedire una cartolina dall'italia in italia, o in tutto il resto del mondo, oppure se siete all'estero non dovete preoccuparvi di trovare la cartolina ed i francobolli, ma semplicemente la fate e spedite voi, tranquillamente seduti al bar, e viaggiano in tutto il mondo sempre allo stesso modo e costo!!! Il costo medio di una cartolina (compreso di francobollo), si aggira intorno ad 1€, secondo me questa app é strepitosa!!! Naturalmente funziona sia su iPad (io ho il 2,ma non ho provato sull'1)che su iPhone (io ho il 3G), e ripeto pagate solo i francolli!!! FANTASTICA!!! é.s.chiedete pure se avete quesiti, vi rispondo appena posso...
  31. 3 points
    Scrivo solo per segnalare che Pinnacle Studio, il famosissimo video editor, é disponibile gratuitamente su app store per un periodo di tempo limitato. Io l'ho già scaricato che anche se non mi serve subito almeno me lo tengo pronto all'uso
  32. 3 points
    Alcuni dei miei clienti hanno assicurato il loro Smartphone qui: http://www.e-mondial.it/pages/dettaglio_prodotti.asp?codice_prodotto=safemobile&id_link=61253efee7281e8214653163a0acc136&gclid=CI3WnI-7irICFUQj3godQRIAsQA loro dire sembra interessante Ciao iZz@koS
  33. 3 points
    CLOUDREADERS Oggi vi spiego come usare al meglio CloudReaders, prevalentemente essa viene utilizzata per i Fumetti........e non solo, infatti supporta PDF, CBZ, ZIP, CBR. Ecco a voi un semplice tutorial: Collegatevi ad AppleStore e scaricate gratuitamente l'App, finito il Dowload collegate il vostro iDevice al Pc/Mac ed eseguite queste semplici operazioni: * Aprite iTunes lasciate che riconosca il vostro iDevice e che sincronizzi * Ora selezionate il vostro iDevice e con il tasto destro del mouse cliccate su "Trasferisci acquisti" in questo modo avrete le vostre Apps anche sul vostro Pc/Mac in iTunes * Ora spostiamoci in alto e clicchiamo su "App" (per intenderci: Riepilogo-Info-App-Suoneria-Musica-Film-ProgrammiTv.........) * Scendiamo giù con il cursore e quasi a centro pagina vediamo "APPLICAZIONI" Lì cerchiamo la nostra App, che in questo caso é CloudReaders, clicchiamo e di fianco noterete una pagina con titolo "DOCUMENTI DI CLOUDREADERS" in basso sempre su questa pagina troverete du tasti: "Aggiungi" "Salva in" * Clicchiamo su "Aggiungi" e di conseguenza si aprirà una finestra....... a noi non resta che trovare il file che vogliamo trasportare, selezionare e dare il comando "Apri" * Fatto? Ora non ci resta che sincronizzare (il comando si trova in basso a destra) Buona lettura a tutti iZz@koS
  34. 3 points
    Con Streaming foto, é possibile scattare una foto da qualsiasi dispositivo iOS e inviarlo via push a tutti gli altri dispositivi e Mac/PC. Apple limita Streaming foto alle ultime 1.000 foto sui dispositivi iOS (illimitato su Mac e PC). Su iCloud le foto rimarranno per 30 giorni dopo aver effettuato l'upload. Però, se si ha l'esigenza di eliminare tutte le foto (purtroppo, la possibilità di cancellare singole foto non é disponibile) bisogna seguire la seguente procedura: - effettuare il login su www.icloud.com e click sul proprio nome in alto a destra - dalla successiva finestra di dialogo, selezionare l'opzione Avanzate - click su Reimposta Photo Stream e confermare - sui dispositivi iOS: bisogna andare in Impostazioni/iCloud/Streaming foto e disattivare questa opzione. Tutte le foto contenute nell'album Streaming foto verranno eliminate. Se si desidera conservare sul dispositivo alcune foto, bisogna aggiungerle su un album oppure salvale prima su Rullino foto . - sul Mac: in preferenze di iPhoto o di Aperture bisogna disattivare l'opzione Streaming foto. Ciao iZz@koS
  35. 3 points
    Spostare le app da iPad fai un tap prolungato sull'App comincerà a traballare e le trascini dove vuoi se vai fino al bordo cambi pagina Spostare le app da iTunes selezioni l'App cliccando ci sopra e la trascini tenendo premuto il tasto del mouse Formattando il pc di conseguenza hai cancellato la libreria di iTunes (ottima l'idea di aver effettuato una copia su hd) E' sempre utile fare un backup del proprio iDevice: colleghi iPad al pc lancia iTunes ti sposti sulla sez. Dispositivi tasto destro del mouse ....effettua backup Se poi vuoi trasferire gli acquisti sempre nella sez. Dispositivi tasto destro del mouse ........trasferisci acquisti così avrai la libreria di iTunes sempre aggiornata In merito alle App che hai salvato sul hd il percorso in cui le devi rimettere e questo: C:\Documents and Settings\nome utente\Documenti\Musica\iTunes\Mobile Applications per WINDOWS XP per VISTA e SEVEN il percorso é questo:C\Utente\Nome Utente\Musica\iTunes\iTunes Media\Mobile Applications Credo che sarà necessario riavviare il Pc e poi riaprire iTunes se così non va sarai costretto a effettuare un doppio clic su ogni App in modo che iTunes le rielabori nella sua libreria Spero di non aver tralasciato nulla e sopratutto che non abbia creato ulteriormente confusione Ciao iZz@koS
  36. 3 points
    allora ragazzi riguardo al diavolo che si era impadronito del mio ipad ho capito da che é difeso quella cosa strana é un opzione della tastiera basta che tirate con i pollici (dx e sx) verso fuori e la tastiera si divide in 2. Altro che maleficii!!!!!
  37. 2 points
    l ideale per gustarsi la toscana sarebbe girarla in moto con la reflex a portata di mano. ci sono dei paesaggi e attimi da immortalare troppo belli
  38. 2 points
    Non ascolto praticamente mai la radio, salvo RADIO DEEJ quando sono in macchina, ma via FM. Ad ogni buon conto il PODCAST è, in sostanza, l'equivalente di un file VIDEO (un FILM) che puoi scaricare prima e vedere (o sentire) poi, in differita insomma. Ci sono PODCAST di un po' di tutto, dalla radio, alle trasmissioni televisive, ai telegiornali, gli eventi sportivi, ecc. Il PODCAST per eccellenza sono, ad esempio i video di YOUTUBE. Se senti in STREAMING un brano lo scarichi in contemporanea all'ascolto e quindi devi avere una connessione sufficientemente veloce, se lo senti in PODCAST vuol dire che devi averlo trasferito prima sul device e pertanto non sei legato alla velocità di connessione (è già sul iPhone, ad esempio), solo che con una connessione lenta per scaricare (ad esempio) un brano di 3 minuti stai 15 minuti. Qui qualcosa di descrizione (e come vedi le radio sono presenti): https://it.wikipedia.org/wiki/Podcasting Avrò usato una volta sola quella che forse è la miglior radio per iDevice: iRadio, ma se non ricordo male la funzione PODCAST c'era già alcuni anni fa. Prova a scaricarla, penso sia anche gratuita.
  39. 2 points
    Ciao Conte Da parte mia visto che sei stato già ben consigliato ( come sempre ) l unica cosa che Posso aggiungere è di controllare quale frequenza utilizza il tuo router . Considera che la 2.4 ghz ha una copertura più ampia , non so il Mac ma iPhone e iPad sono compatibili . Alcuni router utilizzano due frequenze , disabilitando la 5 ghz forse guadagni qualcosina in copertura
  40. 2 points
    questa notte è stato risolto il problema col server che bloccava l'invio dei video di YouTube e ad alcuni utenti addirittura bloccava l'invio dei messaggi chiedo scusa a coloro che in questi giorni sono rimasti bloccati da questo problema come @tonyrigo e @contemax purtroppo c'è stato un malinteso tra sviluppatori e hosting che ha allungato i tempi! ciao filpi
  41. 2 points
    Tieni premuto il tasto alt e poi klicca con il mouse sopra la regolazione del volume in alto a dx.
  42. 2 points
    Credo che il punto G ps sia da trovare nella zona Shopping con CREDIT CARD.........
  43. 2 points
    Cestino\Var\Mobile\Document..........al suo interno ci sono i file che tu hai cancellato, che di conseguenza puoi cancellare definitivamente Questo invece è il percorso in cui si trova il Cestino [Trash] del tweack iFile: Var/Mobile/Librery/iFile/Trash
  44. 2 points
    Prova con un ripristina impostazioni da: Impostazioni-Generali-Ripristina-Ripristina Impostazioni
  45. 2 points
    Prova in questo modo, serve per calibrare il tasto Home(quello tondo centrale) Apri un'applicazione nativa, come Musica,Immagini Tieni premuto il tasto OnOff fino a quando non compare la scritta Spegni in alto. Non appena compare la scritta,rilascia il tasto OnOff e tieni premuto il tasto Home. Dopo circa 6-7 secondi l'applicazione aperta si chiuderà La calibrazione è terminata Nell'eventualità non hai risolto passiamo ad un'altro metodo
  46. 2 points
    Ciao ragazzi sapevate che e possibile ripristinare il fw al 5.1.1 grazie a redsnow. Avevo problemi con il mio device con fw 5.1.1 è grazie a redsnow ho ripristinato al 5.1.1 è adesso ho il mio 4s come mamma apple lo ha fatto. Ciao ENZO82. :thumbsu:
  47. 2 points
    Cari amici del forum come sapete un mese fa ho deciso di acquistare un iphone 5 . Passando in un negozio rivenditore Apple decido di entrare per chiedere quando ritengono possa essere Finalmente disponibile il nuovo iphone ( in quel periodo la disponibilità era scarsissima e in Apple store Il tempo previsto per la consegna era di quattro settimane ). Con mia grande sorpresa mi dicono che avevano un modello 16gb nero disponibile in negozio ed Essendo proprio il modello che cercavo decido di acquistarlo . Mentre penso di essere stato proprio fortunato ( cosa piuttosto rara ) mi portano l iphone .... Ma invece Della solita confezione nera , il tutto era confezionato separatamente .... Chiedo come mai un confezionamento così insolito e mi rispondono che Apple lo vendeva così per Problemi di disponibilità . Sapevo in effetti di questo problema (solo di disponibilità ), così decido di acquistarlo , nonostante per la verità la cosa non mi avesse proprio convinto , anche perché non avevo ne adesivi né la spilla per la nano SIM . Qualche settimana dopo finalmente mi decido a chiamare il supporto tecnico Apple Italia per un controllo àˆ scopro che il mio iphone e un modello rigenerato olandese . Non destinato alla vendita sul mercato Italiano e neanche completamente sbloccato , non so roba di software . Così dopo la mia segnalazione Apple apre una indagine interna ed io comunico al negozio quello che ho Scoperto . Mi hanno sostituito l iphone e quando ho chiesto spiegazioni mi hanno detto che " e stato un errore " e che " non sanno come sia successo " . Forse mi sono dilungato un po' troppo e vi chiedo scusa , ho scritto questo post con la speranza che possa essere utile a qualcuno e il consiglio che mi sento di dare , più volte ribadito anche da altri su questo forum , e di utilizzare il supporto tecnico apple se avete dubbi sul vostro dispositivo .
  48. 2 points
    da iPhone prova in questo modo:IMPOSTAZIONI-GENERALI-RIPRISTINA-RIPRISTINA IMPOSTAZIONI RETE
  49. 2 points
    Allego due schermate sperando siano esplicative. Sono prese da iTunes con l'iPad connesso in wi fi. Dalla prima schermata si dovrebbe capire che l'App da selezionare é OplayerHD, poi bisogna cliccare su aggiungi. Nella seconda schermata si vede aperto il browser da cui si può accedere ai contenuti del PC o HHD esterno o altro da cui prelevare gli AVI. Ciao Alessandro
  50. 2 points
    Un noto sviluppatore, autore del popolare TinyUmbrella, ha rilasciato un nuovo Tool chiamato TinyCFW che consente il downgrade dell'iPad 2 da iOS 5.0 o 5.0.1 a iOS 4.3.3 per consentire il jailbreak Untethered del dispositivo se volete installare di nuovo JailbreakMe. Se avete aggiornato il vostro iPad a iOS 5.x, volutamente o accidentalmente, se avete salvato l'SHSH del vostro iOS 4.3.3 ora potrete tornare indietro grazie al Tool TinyCFW che lavorerà per creare un custom firmware riconosciuto da TinyUmbrella. TinyCFW é nuovo strumento che sarà in grado di modificare un file .IPSW esistente per iPad 2 o iPhone 4, modificherà il file .ipsw per aggiornarla alla più recente baseband. Il toll crea un file .ipsw da utilizzare con iTunes e TinyUmbrella per ripristinare una versione precedente di iOS, purché abbiate salvato l'SHSH, funziona su iPad 2 o iPhone 4, non funziona con iPhone 3G, 3Gs, iPad di prima generazione o iPhone 4s. | Requisiti iOS 4.3.3 per iPad 2 o iPhone 4 Download di TinyUmbrella Download di TinyCFW ......qui: http://thefirmwareum...a.blogspot.com/ | Guida 2. Avviate TinyCFW (é necessario Java installato e almeno 2,5 GB di RAM). Una volta aperto, cliccate il pulsante in alto e scegliete iOS 4.3.3 IPSW. 3. Cliccate sul secondo pulsante di TinyCFW affinché vi confermi il firmware e la versione baseband. 4. Cliccate su Salva IPSW quindi attendete qualche minuto e avrete un file denominato: nome originale ipsw. bbupdate.ipsw 5. Aprite TinyUmbrella e fate in modo che iTunes si colleghi ai Server Cydia dal menu Avanzate. 6. Collegate il vostro iPad 2 e mettetelo in modalità DFU, 7. Aprite iTunes e selezionare il custom firmware creato per ripristinare il vostro iPad 2. Una volta effettuato il ripristino, avrete iOS 4.3.3 sul vostro iPad 2 e quindi potrete procedere con il jailbreak attraverso il toll JailbreakMe per il vostro dispositivo. Guida testata personalmente! Tutto OK per chi non ha la possibilità di creare IOS 4.3.3 qui lo trovate gia pronto http://www.megaupload.com/?d=MZ10B9MT


×
×
  • Create New...