Jump to content
Sign in to follow this  
contemax

Nostalgie

Recommended Posts

questo dava una buona motivazione ai giovincelli a "sfragosciare" le gambe dell' amorosa, nel mentre inserivano il 45 giri, mandando sia Lei che Lui su di Giri :thumbsu::db:

Non dirlo a me.......queste sono cose viste ad altri........noi si rosicava

...ammazza!!!

MANDRILLO INSIDE!!!

:yahoo: :yahoo: :yahoo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

...ammazza!!!

MANDRILLO INSIDE!!!

:yahoo: :yahoo: :yahoo:

Ormai sono solo bei ricordi :diablo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

a vederla oggi e' brutta forte eppure quando ce la facemmo in famiglia era una ficata :)

post-7018-0-52555500-1352313749_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me era brutta anche quella volta,

ma era sempre meglio di niente,

che era la naturale alternativa... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conte,

ma oggi hai il "." facile???

:D :D :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conte,

ma oggi hai il "." facile???

:D :D :D

ciao simon mi accorgo solo ora di questa tua domanda.quel giorno feci un po di interventi col punto solo per coprire uno spammer che aveva otturato il sito. ma poi ci ha pensato il capo.buon natale

Share this post


Link to post
Share on other sites
post-7018-1360171524,36_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono passati 40 anni dal primo cellulare

Immagine inserita

Share this post


Link to post
Share on other sites

a vederla oggi e' brutta forte eppure quando ce la facemmo in famiglia era una ficata :)

Quando si parla di motori, a 2 e/o 4 ruote, si risvegliano in me antiche e mai tramontate passioni.

E per dir la verità in gioventù era uno dei miei sogni, la RALLY 2:

post-5744-0-87332000-1365025732_thumb.jp

post-5744-0-23257200-1365022319_thumb.jp

Però ero troppo giovane e poi, in effetti, forse poco dopo ebbi di meglio.

Ma i miei idoli locali, alcuni di loro i miei primi maestri di sci ed ora da oltre 35 anni colleghi (allora sci e rally andavano molto di moda insieme), ci correvano e spesso vincevano o comunque facevano SCRATCHES da paura con quella macchinetta che pareva stare insieme con il fil di ferro ...

Specie in discesa e se c'era da "mettere del loro" a tirare il tempo e... la staccata da paura ....

Erano gli anni in cui si correva prevalentemente su terra, e dove contava certamente più il manico ed il coraggio (o l'incoscienza) della gioventù, che le PLAYSTATION a motore che oggi calcano gli asfalti dei rallies nostrani.

Oh gran bontà de' cavallieri antiqui!

Eran rivali, eran di fé diversi,

e si sentian degli aspri colpi iniqui

per tutta la persona anco dolersi;

e pur per selve oscure e calli obliqui

insieme van senza sospetto aversi.

Da quattro sproni il destrier punto arriva

ove una strada in due si dipartiva.

Così un tempo scriveva Ludovico Ariosto ...

E, risentire questi versi, mi mette ogni volta un brivido e mi sottolinea cosa sia lo spirito cavalleresco - un tempo - e - oggi - il vero spirito sportivo, indipendentemente dalla disciplina praticata.

Però questa RALLY 2 (insieme alla KADETT) è rimasta un sogno da bambino e - magari - una storica, chissà un giorno, prima di diventare troppo vecchio potrebbe onorare il mio garage con la sua nostalgica, ma a suo modo affascinante presenza ...

Del resto, tra una RALLY 2 ed una PORSCHE, cosa c'è di differenza?

Nulla salvo la cavalleria ed il peso (decisamente a favore della SIMCA).

Per questo, nel suo piccolo, vinceva ...

Ma io non amo le PORSCHE.

Anzi ...

... anche se debbo ammettere che, alcune, sono sempre state dannatamente efficaci ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa era il mio sogno di giventù

Immagine inserita

Share this post


Link to post
Share on other sites

e questa è stata la mia auto nel '70

Immagine inserita

(sunbeam alpine 1600)

Quando si parla di motori, a 2 e/o 4 ruote, si risvegliano in me antiche e mai tramontate passioni.

E per dir la verità in gioventù era uno dei miei sogni, la RALLY 2:

post-5744-0-87332000-1365025732_thumb.jp

post-5744-0-23257200-1365022319_thumb.jp

Però ero troppo giovane e poi, in effetti, forse poco dopo ebbi di meglio.

Ma i miei idoli locali, alcuni di loro i miei primi maestri di sci ed ora da oltre 35 anni colleghi (allora sci e rally andavano molto di moda insieme), ci correvano e spesso vincevano o comunque facevano SCRATCHES da paura con quella macchinetta che pareva stare insieme con il fil di ferro ...

Specie in discesa e se c'era da "mettere del loro" a tirare il tempo e... la staccata da paura ....

Erano gli anni in cui si correva prevalentemente su terra, e dove contava certamente più il manico ed il coraggio (o l'incoscienza) della gioventù, che le PLAYSTATION a motore che oggi calcano gli asfalti dei rallies nostrani.

Oh gran bontà de' cavallieri antiqui!

Eran rivali, eran di fé diversi,

e si sentian degli aspri colpi iniqui

per tutta la persona anco dolersi;

e pur per selve oscure e calli obliqui

insieme van senza sospetto aversi.

Da quattro sproni il destrier punto arriva

ove una strada in due si dipartiva.

Così un tempo scriveva Ludovico Ariosto ...

E, risentire questi versi, mi mette ogni volta un brivido e mi sottolinea cosa sia lo spirito cavalleresco - un tempo - e - oggi - il vero spirito sportivo, indipendentemente dalla disciplina praticata.

Però questa RALLY 2 (insieme alla KADETT) è rimasta un sogno da bambino e - magari - una storica, chissà un giorno, prima di diventare troppo vecchio potrebbe onorare il mio garage con la sua nostalgica, ma a suo modo affascinante presenza ...

Del resto, tra una RALLY 2 ed una PORSCHE, cosa c'è di differenza?

Nulla salvo la cavalleria ed il peso (decisamente a favore della SIMCA).

Per questo, nel suo piccolo, vinceva ...

Ma io non amo le PORSCHE.

Anzi ...

... anche se debbo ammettere che, alcune, sono sempre state dannatamente efficaci ...

non ci posso credere ! è una Simca 1000 che fa il rally ?!

Share this post


Link to post
Share on other sites

E vinceva anche molto spesso nella sua categoria, tanto in gruppo 1 che in gruppo 2!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Registratore Geloso serie 255 - 255s Anni da 1955 a 1960

Immagine inserita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Registratore Geloso serie 255 - 255s Anni da 1955 a 1960

Immagine inserita

Un "coso" del genere l'ho avuto anche io, prima di passare al più blasonato REVOX che forse ho ancora da qualche parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se ripresento una immagine gia messa in Puglia ma la voglio far vedere a Simon

RfrSxZb.jpg buon 1 maggio a tutti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se ripresento una immagine gia messa in Puglia ma la voglio far vedere a SimonRfrSxZb.jpg buon 1 maggio a tutti :)

GRAZIE MILLE del pensiero Conte!!! :)

Carinissime le Lambrette,

questa fa parte di una prima serie,

ma non le conosco benissimo...

Sembra anche ben restaurata!!! :D

Onestamente Peró sono più affezionato alle vespe,

forse perchè ne avevo in casa già da piccolo... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella di destra è la mitica DAUPHINE, a sinistra mi pare sia una FIAT 1.100 (c'era un modello con il faro centrale), ma non ne sono sicuro ...

Chi si ricorda esattamente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...