La polizia di San Francisco ammette la collaborazione con Apple per recuperare il prototipo di iPhone 5 rubato

Qualche giorno fa un dipendente Apple un pò sbadato, ha perso il proprio prototipo di iPhone 5, prossimo all’uscita sul mercato. La polizia di San Francisco, in qualche modo ha confermato la notizia. E’ stato confermato il supporto che la polizia locale sta offrendo ad Apple per recuperare il prototipo di iPhone  smarrito. Il tenente Troy Dangerfield, portavoce del dipartimento di polizia di San Francisco, ha infatti affermato: ” Apple è venuta da noi affermando di essere alla ricerca di un oggetto smarrito, e qualcuno dei nostri agenti ha accompagnato gli uomini Apple verso la casa di proprietà di Bernal Heights, segnalata da Apple stessa”. Il mistero si fa sempre più fitto, e non si escludono ulteriori colpi di scena nelle prossime ore. Continuate a seguirci.