Conosciamo assieme Tim Cook, il nuovo CEO di Apple

Volto già conosciuto in Apple ma che forse non tocca la popolarità di Steve Jobs. Tim Cook a 51 anni prende in mano l’azienda di Apple, se pur scoprirete che già in passato l’aveva fatto. Steve Jobs ha proposto Tim Cook come nuovo CEO di Apple e il consiglio di amministrazione ha seguito alla lettera. Tim Cook ha un passato incentrato sull’elettronica di consumo. Il suo nome è passato da Compaq a IBM, arrivando infine ad Apple circa 10 anni fa. Proprio come Steve Jobs, Tim è un personaggio riservato che non ama apparire in pubblico o davanti a folle di persone. Della sua vita privata conosciamo molto poco. Tim ha ricoperto per ben tre volte il ruolo di CEO, anche se a tempo determinato, nello specifico quando Steve Jobs si allontanava per problemi di salute. Cook è appassionato di fitnes e escursioni in bici, inizia la propria giornata alle 4:30, per gestire le mail in entrata ed è solito chiamare il proprio staff la domenica sera per organizzare la settimana che viene. Tim Cook è omosessuale dichiarato e forse single.