In iOS 5, tracce di una nuova Apple TV con processore A5

Apple sarebbe pronta a completare il passo generazionale di tutti i suoi dispositivi mobili, introducendo anche nella Apple TV il nuovo processore A5, montato inizialmente su iPad 2 per poi passare ad iPhone 4S e quindi alla mini-tv di Apple. Il rumor è abbastanza attendibile, visto che nasce proprio da una nuova stringa di codice presente in iOS 5 che parla di una Apple TV 3.1. Il passaggio dall’attuale 2.1 alla 3.1 segna un cambiamento radicale che potrebbe portare un restilyng del case esterno, ed un consistente cambiamento anche della componentistica interna partendo dal nuovo A5 e, magari, un aumento della RAM. Tutte queste sono caratteristiche che permetterebbero la fruizione di contenuti in FullHD, limitazione dell’attuale modello di Apple TV dovuta in particolar modo dal poco potente processore Apple A4.

 

 

Non si sa ancora niente riguardo alla data di uscita ed il prezzo, ma visto che è già presente nel codice di iOS 5, non dovrebbe tardare molto ad arrivare.