Apple testa una doppia retro-illuminazione LED per il prossimo iPad 3

Secondo quanto riportato da una fonte vicina alle aziende che portano avanti la produzione di componenti per Apple, sembra che l’azienda abbia considerato due soluzioni alternative per la retro-illuminazione del probabile display Retina del prossimo iPad. L’attuale soluzione di una singola barra di illuminazione LED, utilizzata per iPad 2, non riuscirebbe a fornire una luminosità adeguata per un display ad alta risoluzione: “Con la prossima generazione di iPad, che ci si attende possa adottare pannelli LCD con risoluzione maggiore di 1048×1536 pixel, la singola fonte di illuminazione LED, progettata per iPad 2, dovrebbe essere decisamente modificata per conservare o rafforzare l’illuminazione dei pannelli”. Secondo la fonte , ci sarebbero due soluzioni: la prima prevede l’adozione di una singola barra di illuminazione LED, la seconda invece con due pannelli separati di illuminazione, uno sul lato destro e l’altro sul lato sinistro del display. L’ultima tuttavia sembra quella più probabile, visto che i fornitori Apple avrebbero risolto i problemi legati alla dissipazione del calore e al consumo elevato della batteria.