Qualche accorgimento per migliorare la durata della batteria del nostro iPad

Facciamo subito una premessa. La batteria di ogni dispositivo dura molto, molto di piú se si disattivano il 90% delle funzioni di cui dispone, ma in questo caso, vi guideremo verso la migliore condizione per gestire al meglio la batteria del vostro iPad. Una personale esperienza di utilizzo l’ho sperimentata proprio qualche giorno fa. Ho deciso di guardare due films senza giocarmi buona parte della batteria, cosi ho analizzato cosa potesse tornarmi utile ed ho disattivato il superfluo.

Ero al buio, quindi l’alta luminosita non era necessaria, quindi, per prima cosa, l’ho ridotta. Connessione Wi-fi e 3G sono state disattivate, uguale per i servizi di localizzazione. Nient’altro! Con questi piccoli accorgimenti la visualizzazione dei due films mi é costata soltanto il 6% di utilizzo della batteria.

20120609-095320.jpg

Durante il normale utilizzo, invece, tendo a disattivare la luminosita automatica e spendere 4 secondi per impostarla ad un livello accettabile in base all’illuminazione del momento. I servizi di localizzazione, in ogni caso, sono disattivati.

Anche la carica della batteria influisce sul suo rendimento nel tempo. Caricare spesso, e per poche ore/minuti la batteria del vostro iPad non farà del bene al dispositivo. Gli esperti consigliano di portare la batteria ad un livello fra il 5% ed il 10% di energia rimanente prima di sottoporlo a ricarica, che dovrà coprire l’intero ciclo di ricarica senza interruzioni ed utilizzi durante il processo.

Per velocizzare e migliorare i tempi di ricarica inoltre, é consigliabile collegate il connettore con il dispositivo acceso e spegnerlo successivamente. Questo ad oggi é l’unico modo di ricaricare il dispositivo da spento poiche inserendo il connettore da spento, lo stesso si accenderà prolungando i tempi di ricarica oltre le 6 ore.

Prendetevi cura del vostro iPad 🙂