Steve Jobs lascia il CEO di Apple – Tim Cook il suo successore

Non avremmo mai voluto scrivere questa notizie, ma purtroppo il grande Steve Jobs ha annunciato oggi le sue dimissioni come CEO di Apple, indicando come suo successore Tim Cook. Molto probabilmente le condizioni di salute di Steve non sono molto buone e così ha deciso di lasciare questo grande incarico, chiedendo però di rimanere all’interno dell’azienda come dirigente di Apple.

Ecco la lettera ufficiale di Steve Jobs tradotta in Italiano:

Ho sempre detto che, arrivato il giorno in cui non fossi più riuscito ad espletare al meglio i miei doveri e le mie aspettative come CEO di Apple, sarei stato il primo ad informarvi. Purtroppo, quel giorno è arrivato. Con la presente dò le mie dimissioni da amministratore delegato di Apple. Vorrei, se il Consiglio lo ritiene opportuno, continuare a servire la società come Presidente del Consiglio di Amministrazione, come amministratore della società e come dipendente Apple. Per quanto riguarda il mio successore, vi raccomando vivamente il nome di Tim Cook come CEO di Apple.

Credo che i giorni più brillanti e innovativi per Apple debbano ancora arrivare e non vedo l’ora di guardare e di contribuire al successo della società dal mio nuovo ruolo.

In Apple ho trovato i migliori amici della mia vita e ringrazio tutti per questi anni passati insieme.

Steve

Steve rimarrà comunque al centro delle decisioni più importanti della sua azienda.